Memoria del cellulare, come eliminare i file inutili di WhatsApp

Volta: 16/Oct Di: kenglenn 389 Visualizzazioni

AttualitàMemoria del cellulare, come eliminare i file inutili di WhatsApp

Un metodo semplice ma efficace per cancellare i file in eccesso e liberare lo spazio di memoria dal proprio dispositivo.

Simone Crapanzano
10 Aprile 2021 13:25

Un tempo era necessario che le informazioni fossero scritte su carta per non perderle ma oggi, e l'ambiente ringrazia, si possono facilmente salvare sul proprio cellulare.Memoria del cellulare, come eliminare i file inutili di WhatsApp

La memoria di archiviazione è la cosa più importante e preziosa che un telefono possa avere.

Se con un nuovo dispositivo la memoria potrebbe sembrare non finire mai, arriva il triste momento in cui questa illusione svanisce, una notifica avvisa che lo «Spazio di archiviazione disponibile è insufficiente» e allora bisogna tornare alla realtà: la memoria è piena e si deve svuotare dei suoi contenuti.

Ogni anno escono continuamente nuovi smartphone più moderni e altrettanto aggiornati con una memoria interna sempre più capiente ma che, tuttavia, non riesce mai a soddisfare il fabbisogno di spazio libero per i giga.Memoria del cellulare, come eliminare i file inutili di WhatsApp

Un'app che può occupare gran parte dello spazio di archiviazione è WhatsApp.

Video, chat, audio e immagini, soprattutto quelli con "Buongiorno" e "Buonanotte", sono il terrore di ogni persona ma la vera questione è come eliminarli.

Esiste un sistema molto semplice che permette di liberare lo spazio dei file inutili ricevuti nelle varie chat, che cambia di dispositivo in dispositivo.Memoria del cellulare, come eliminare i file inutili di WhatsApp

Nei telefoni che hanno un sistema Android come, ad esempio, Huawei, Samsung e Xiaomi, si dovrà aprire l’applicazione di WhatsApp, toccare sui tre puntini in alto a destra, cliccare su "Impostazioni", proseguire prima su "Spazio e dati" e infine su "Gestisci spazio".

Nei sistemi iOS come Apple, invece, si dovrà toccare l’icona “Impostazioni” in basso a destra, scegliere “Spazio e dati” e poi cliccare sulla prima icona “Gestisci spazio“.

Si aprirà una schermata dove visualizzare lo spazio occupato interamente da WhatsApp e quello libero sul dispositivo.

Tenendo premuto su un contenuto, questo verrà selezionato e potrà essere cestinato.

Questi sono dei trucchi decisamente infallibili e molto utili per essere certi che la memoria dei cellulari è salva, almeno per adesso.

Tag
In evidenza

Sicilia Covid 19, arrivano nuove regole basterà il tampone rapido

Il Governo approva l'obbligo vaccinale per over50 e ritorno allo smart working

Slitta la riapertura delle scuole? Musumeci annuncia: "Decideremo entro 24 ore"