Password accesso dimenticata e smartphone bloccato: cosa Fare

Volta: 04/Apr Di: kenglenn 333 Visualizzazioni

Ogni scheda SIM, di qualsiasi operatore telefonico (Vodafone, TIM, tre, Wind, ecc) ha associato un codice PIN e un codice PUK, che sono due codici di sicurezza associati alla SIM che vengono consegnati al momento dell'acquisto della SIM (o nel caso di nuovo telefono con SIM inclusa).

IL CODICE PIN. Il codice PIN è di 4 cifre e può essere modificato. Viene chiesto all'accensione del telefono, non ad ogni sblocco. Se si sbaglia a comporre il codice PIN per 3 volte consecutive il telefono si blocca e per sbloccarlo bisogna inserire il codice PUK.

IL CODICE PUK. Il codice PUK è di 8 cifre e non può essere modificato, è univoco per ogni SIM. Una volta bloccato il PIN il cellulare, a seconda del modello, ti può chiedere di inserire solo il codice PUK per accedere al telefono, oppure di inserire il codice PUK e scegliere un nuovo Codice PIN.

Password accesso dimenticata e smartphone bloccato: cosa Fare

Una volta entrati nel telefono dopo aver inserito il codice PUK, alla successiva accensione tornerà ad essere richiesto il codice PIN, in quanto i tentativi si azzerano (sbagliando altre tre volte il PIN pero' serve inserire nuovamente il PUK).

Se non si ricorda più il codice PUK è possibile trovarlo dietro la card nella quale era inserita la scheda SIM (quella a forma di carta di credito, con i codici PIN e PUK che sono coperti da uno strato di materiale che deve essere grattato via). Alcuni operatori come Vodafone permettono a chi è registrato sul proprio sito di recuperare il codice PUK dalla pagina personale del Fai da te.

ATTENZIONE: Se si inserisce il codice PUK errato per 10 volte consecutive, la SIM si blocca e bisogna sostituirla.

Ricapitolando: sbagliando 3 volte il PIN il telefono chiede il PUK. Se il PUK è corretto si accede al telefono, mentre sbagliando 10 volte il PUK la SIM si blocca definitivamente.

Chi non desidera il PIN sappia che si puo' togliere: basta accedere alle impostazioni della SIM del proprio telefono e disabilitare la richiesta del PIN.