iPhone 13 e iOS 15: nuova settimana, NUOVO BUG

Volta: 11/Mar Di: kenglenn 435 Visualizzazioni

Dal lancio della serie iPhone 13, gli utenti hanno segnalato una serie di bug. Negli ultimi giorni, abbiamo ricevuto segnalazioni di Apple Watch incapaci di sbloccare l'iPhone, abbiamo osservato che la scheda non riconosce la SIM, iMessage cancella le foto della galleria e via dicendo. Ora, c'è un altro bug sui nuovi melafonini dell'azienda. Evviva.iPhone 13 e iOS 15: nuova settimana, NUOVO BUG

iPhone 13 con iOS 15: il touch non va, si impalla e ha dei lag

Secondo i rapporti diffusi da Reddit, gli utenti possessori di un telefono della gamma iPhone 13 si lamentano del fatto che ci siano stati seri problemi con la sensibilità al tocco dello schermo. I commenti su Internet segnalano una pletora di persone che dichiarano che il touch non funziona all'improvviso, a prescindere dall'operazione che si sta compiendo in un determinato momento.

La buona notizia su questo bug è che esiste una soluzione rapida ma temporanea: basta riavviare lo smartphone. Capite bene però, che questa è proprio una soluzione “posticcia” che non può essere duratura e la norma per un device che costa più di 800€.

L'errore di toich dello schermo di Apple iPhone 13 è ovviamente un bug su larga scala. Sui post di supporto di Reddit, Twitter e Apple, ci sono tantissime segnalazioni di clienti che hanno riscontrato lo stesso errore sui nuovi telefoni.

Anche su Weibo c'è anche un gran numero di utenti che segnalano lo stesso problema. Inoltre, molti affermano che tale bug è presente anche sui melafonini di vecchia generazione aggiornati ad iOS 15.

Pertanto, possiamo escludere un possibile problema hardware; molto probabilmente, questo problema è correlato al nuovo BUGGATISSIMO firmware di Cupertino.

In passato, un clic sullo schermo forniva un feedback, ma ora bisogna farne 4 o 5 per farlo funzionare. Questa non è un'esperienza piacevole per gli utenti, soprattutto su un iPhone 13 Pro o Pro Max da oltre 1200 euro.

Da quando Apple ha inviato la versione ufficiale di iOS 15, ci sono stati molti, moltissimi bug, come il backup del dispositivo e gli errori di ripristino, gli errori dei widget e via dicendo. In passato, l'OEM di Tim Cook era un'azienda di consumatori di elettronica molto rigorosa e stabile, con standard elevatissimi. Ecco perché è abbastanza strano che ora la compagnia sia alle prese con così tanti problemi nel suo ultimo sistema.

Se ci pensate, Xiaomi è stata presa di mira proprio per i numerosi bug del suo sistema MIUI. Molti costruttori cinesi subiscono una “gogna pubblica” ogni qualvolta che il loro firmware presenta degli drrori critici.

Per Apple, invece, c'è una sorta di “lasciapassare”: i consumatori di smartphone sembrano essere molto tolleranti. Anche se adesso le cose sembra che stiano per cambiare.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 13 : tutti i prezzi

48,99€: il prezzo offerto da Amazon è ad oggi la miglior soluzione in assoluto per l'acquisto di un Apple iPhone 13.

Raccolte in questa tabella, ecco tutte le offerte disponibili.

Fonte: MyDrivers