iPhone: ecco come trasformarlo in un HOTSPOT mobile

Volta: 07/Feb Di: kenglenn 453 Visualizzazioni

Ecco come si trasforma un iPhone in un hotspot mobile. Di fatto, così potrete utilizzare il vostro melafonino come un router portatile per collegarvi ad internet con il vostro PC o tablet ovunque voi siate.

iPhone e PC/tablet: ecco la combo TOP

Immaginate questo classico scenario: siete in giro e siete lontani da una connessione Wi-Fi stabile e dovete necessariamente lavorare su uno schermo più grande del vostro iPhone. Sì, anche più grande di quello del 13 Pro Max. Avete magari, un tablet o un laptop pronto, ma nessuna connettività cellulare sui dispositivi in questione, il che significa che non c'è modo di connettersi a Internet se non tramite WiFi.

Se il piano dati cellulare del vostro telefono include il supporto per hotspot mobile, potete facilmente consentire al vostro gadget (iPad, tablet, PC Windows, MacBook Pro/Air) di sottrarre dati Internet dal vostro iPhone.

Ci sono un paio di avvertimenti: l'utilizzo della rete cellualre dell'iPhone ridurrà la durata della batteria del telefono e il vostro piano potrebbe supportare solo fino a una certa quantità di dati hotspot al mese, quindi assicuratevi di monitorare e tenere sotto controllo il vostro utilizzo giornaliero e pianificate di caricare il telefono una volta che avete finito di lavorare.

iPhone: ecco come trasformarlo in un HOTSPOT mobile

Ecco come configurare il vostro hotspot: dall'app “Impostazioni” del vostro iPhone, toccate su Cellulare, quindi Hotspot personale. Attivate “Consenti ad altri di partecipare“. Puoi connettervi al 4G o 5G del device tramite Wi-Fi, Bluetooth o USB.

Wi-Fi Connection

Se scegli il Wi-Fi, apri le impostazioni Wi-Fi del vostro laptop o tablet, quindi scegliete il nome dell'iPhone dall'elenco delle reti disponibili. Il vostro melafonino ha una password Wi-Fi per l'accesso all'hotspot, che potreste dover digitare per connettervi alla rete. Poi, se sia il vostro iPhone che il vostro MacBook hanno effettuato l'accesso al tuo account iCloud, non dovrete inserire alcuna chiave digitale

Apple ha trasformato l'iPhone 12 in un hotspot mobile più veloce, con la possibilità di connettersi a dispositivi tramite Wi-Fi a 5 GHz anziché a 2,4 GHz.

Un piccolo consiglio

Nelle impostazioni dell'hotspot personale, attivate la spunta “Massimizza compatibilità” per ripristinare il Wi-Fi a 2,4 GHz, utile se state cercando di collegare un terminale che supporta solo il Wi-Fi a 2,4 GHz al vostro gadget della mela.

Bluetooth mode

Se scegliete la rete Bluetooth, associate l'iPhone al PC e toccate il prompt “Associa” che si apre o inserite un codice che compare sul vostro computer.

USB cable

Infine, potrete connettere il PC tramite USB: basta collegare il telefono e scegliere il dispositivo dall'elenco dei servizi di rete nelle impostazioni. That's it.

Facile, vero? Buon lavoro.

Fonte: Gizmodo