Stadia per Android TV: ecco quali saranno le novità

Volta: 15/Dec Di: kenglenn 365 Visualizzazioni

Stadia per Android TV è completamente diversa dall'app per telefono che avete trasferito in sideload. Di fatto, ieri Google ha lanciato una nuova app che prepara gli utenti all'arrivo della piattaforma di cloud gaming di Google su dispositivi Android TV e Google TV.

Google Stadia: le novità nel codice dell'app

I colleghi di 9to5Google scoperto che la nuova applicazione è progettata in modo completamente diverso da come funziona Stadia per Android.

Nell'ultimo smontaggio del codice APK dell'app, gli esperti del portale americano hanno letto fra le righe le nuove possibili funzionalità future. Tenete presente che Google potrebbe non fornire mai queste features, in quanto potrebbero essere solo in fase di alpha testing.

Spazio di archiviazione ridotto

Stadia per Android TV: ecco quali saranno le novità

Uno dei maggiori miglioramenti tra queste due versioni è una massiccia diminuzione dello spazio di archiviazione. Solo il file APK installabile per l'app mobile di Stadia occupa oltre 65 MB di spazio di archiviazione, mentre l'app Android TV arriva a poco meno di 19 MB.

Tecnologia web

Scopriamo che Stadia per Android TV sta passando a una piattaforma basata sul Web sviluppata da Google chiamata “Cobalt“, che utilizza tecnologie web come HTML, CSS e JavaScript per eseguire app su una varietà di piattaforme.

Se si utilizza un desktop o un laptop, verranno fornite le istruzioni su come collegare un account Stadia alla TV. Su Android, si consiglia di “Installare l'app Stadia per Android TV“. Sui dispositivi basati su Cast come un Nest Hub, viene mostrato un messaggio di errore che dice che il Chromecast Ultra ha bisogno di un aggiornamento del firmware. Infine, troviamo che la pagina di riferimento riserva un trattamento speciale all'app Android TV e Cobalt.

In effetti, Stadia per Android TV è un browser web specializzato, con funzionalità extra specifiche per la piattaforma e si apre su un'app web. Ma cosa possiamo imparare su quell'app web?

Non ci resta che attendere un rilascio ufficiale da parte della compagnia: non vediamo l'ora di conoscere le novità che BigG ha in serbo per noi.

Fonte: 9to5Google