Apple, nuova class action punta il dito contro la resistenza all'acqua di iPhone - HDblog.it

Volta: 03/Oct Di: kenglenn 470 Visualizzazioni

A novembre dello scorso anno, Apple è stata sanzionata dall'Antitrust italiano con una multa da 10 milioni di euro per pratiche commerciali ingannevoli e aggressive relative a due specifici comportamenti: messaggi pubblicitari in cui si sottolineava la resistenza all'acqua di alcuni modelli di iPhone e il rifiuto di riparare in garanzia gli iPhone danneggiati dal contatto con liquidi.

Questo provvedimento è stato anche citato in una nuova causa intentata contro Apple presso un tribunale distrettuale degli Stati Uniti a New York, in un tentativo di class action in cui viene contestata l'eccessiva capacità di resistenza all'acqua di iPhone nelle comunicazioni commerciali. L'accusa è quella di aver violato lo statuto sulla protezione dei consumatori.

Gli iPhone 12 hanno certificazione IP68 (profondità massima di 6 metri fino a 30 minuti)

La querelante Antoinette Smith, per conto anche "di tutte le altre persone che si trovano in una situazione simile", ha puntato il dito proprio contro la resistenza all'acqua degli iPhone che verrebbero "insufficientemente qualificati da clausole di esclusione di responsabilità scritte in piccolo".

Apple, nuova class action punta il dito contro la resistenza all'acqua di iPhone - HDblog.it

Inoltre, si legge nel documento d'accusa, i livelli di certificazione ottenuti dai diversi modelli sono basati tutti su test condotti in laboratorio in acqua pura e statica:

Leggendo le clausole relative alla garanzia, inoltre, vengono esclusi proprio i danni causati da liquidi che vengono rilevati da un indicatore di contatto presente nello slot della SIM, solitamente protetto da una guarnizione.

L'indicatore di contatto con i liquidi è presente nello slot della SIM

Nel documento d'accusa viene sottolineato che è la stessa Apple a suggerire di risciacquare le parti di un iPhone che sono entrate in contatto con liquidi comuni, tra cui anche caffè o bibite. Proprio questa azione potrebbe far cambiare colore al rilevatore facendo decadere la garanzia.

Un estratto della pagina di supporto

Nel caso specifico, Antoinette Smith avrebbe acquistato un iPhone 8 che sarebbe venuto a contatto con acqua "in modo coerente con la classificazione IP e con le caratteristiche di resistenza all'acqua pubblicizzate per il suo dispositivo" ma si sarebbe vista rifiutare la riparazione in garanzia da parte di Apple.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, compralo al miglior prezzo da eBay a 349 euro. 247condivisioniCondividiTweet Antonio MonacoVIAFONTE