Apple rilascia pubblicamente iOS e iPadOS 15.2, watchOS 8.3, tvOS 15.2 e macOS 12.1 - HDblog.it

Volta: 25/Feb Di: kenglenn 341 Visualizzazioni

A distanza di un mese e mezzo circa dall'arrivo di iOS e iPadOS 15.1, watchOS 8.1 e tvOS 15.1, Apple ha rilasciato pubblicamente iOS e iPadOS 15.2, tvOS 15.2 e watchOS 8.3 (stranamente è stata saltata la 8.2). Rilasciato al pubblico anche macOS 12.1 Monterey.

COME INSTALLARLE

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili, sia in modalità OTA (Over The Air) da "Aggiornamento Software" in "Impostazioni" su iPhone e iPad, che attraverso iTunes. Per il download è necessario essere connessi ad una rete Wi-Fi ed è consigliabile avere almeno il 50% di carica residua o meglio, di mantenere connesso alla rete elettrica il dispositivo durante l'update. Su iPhone e iPad Pro con connettività 5G è anche possibile scaricare gli aggiornamenti tramite rete cellulare dopo aver preventivamente attivato la possibilità di farlo tramite impostazioni di rete.

L'aggiornamento a watchOS 8.3 per Apple Watch richiede la connessione al caricabatteria ed un'autonomia di almeno il 50%. Per procedere con l'aggiornamento è necessario scaricarlo tramite la sezione "Aggiornamento Software" nel menù Generali dell'applicazione Watch. L'aggiornamento di tvOS verrà effettuato in modo automatico non appena sarà reso disponibile nei server, a meno che non sia stata selezionata la modalità manuale nelle impostazioni. L'aggiornamento di macOS 12.1 Monterey può essere scaricato e installato direttamente dall'apposito menù nelle impostazioni di sistema

TUTTE LE NOVITÀ DI IOS E IPADOS

Apple rilascia pubblicamente iOS e iPadOS 15.2, watchOS 8.3, tvOS 15.2 e macOS 12.1 - HDblog.it

Con iOS 15.2 è arrivato anche il "Resoconto sulla privacy per le app", una funzionalità che consente agli utenti di visualizzare le attività delle app in una nuova sezione delle Impostazioni. I dati inizieranno a essere visualizzati una volta che le app verranno utilizzate. Volendo, è comunque possibile disabilitarla.

Arrivato anche un tasto nell'app fotocamera di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max per attivare manualmente la modalità macro se disattivata la modalità automatica. Novità anche per quanto riguarda la ricerca degli AirTag e il "contatto erede" per lasciare la propria eredità digitale.

Communication Safety consente di oscurare automaticamente le immagini ritenute inappropriate dagli algoritmi di apprendimento automatico presenti direttamente sul dispositivo. Una volta rilevato un contenuto potenzialmente esplicito, verrà visualizzato un messaggio in cui i minori (fino a 13 anni) verranno avvisati dell'invio di un messaggio ai genitori in caso si decidesse di visualizzarla comunque. I messaggi sono diversi e offrono una serie di consigli su come comportarsi. ll controllo delle immagini viene eseguito sul dispositivo, non influisce sulla crittografia end-to-end dei messaggi e nessuna indicazione del rilevamento di foto potenzialmente esplicite lascerà il dispositivo. Apple non ha accesso ai Messaggi. La funzione può essere abilitata dai genitori ed è "opt-in" anziché attivata per impostazione predefinita.

Altre novità presenti in iOS 15.2:

Corretti anche diversi bug:

LE NOVITÀ DI WATCHOS

Per quanto riguarda watchOS 8.3, ecco il changelog:

LE NOVITÀ DI MACOS

Ecco, infine, anche il changelog di macOS Monterey 12.1

Corretti anche diversi bug:

Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da BEST DIGIT a 199 euro oppure da Amazon a 427 euro. 541condivisioniCondividiTweet Antonio Monaco