Le migliori applicazioni da scaricare subito su Apple Watch

Volta: 12/Jan Di: kenglenn 364 Visualizzazioni

Apple Watch è ormai diventato uno strumento importante nel quotidiano di ciascun utente Apple. Non è certamente un orologio sul quale guardare semplicemente l’orario, così come non è più soltanto un alleato per il jogging. Sono davvero tante le funzioni offerte dall’indossabile della Mela, ma ancor di più se si guarda all’infinito panorama di applicazioni scaricabili da App Store. Di seguito una selezione delle migliori applicazioni che possiate scarica ad oggi.

Spotify su Apple Watch

Ovviamente è tra le app più note quando si parla di musica in streaming, ma in molti potrebbero non sapere che dal novembre 2020 Spotify ha iniziato a implementare la possibilità di trasmettere musica e podcast direttamente sulla sua app Apple Watch, senza bisogno di iPhone.

Per sfruttare la funzionalità di streaming si avrà bisogno di un Apple Watch 3 o modello successivo, con una connessione Wi-Fi o rete cellulare disponibile, e watchOS 6.0 o superiore. A questo indirizzo abbiamo spiegato come poter ascoltare musica su Apple Watch anche senza iPhone al seguito, e anche se si dispone del modello solo GPS.

Si scarica direttamente da qui.

City Mapper su Apple Watch

Se ci si trova in ​​una delle città supportate, tra le quali spiccano Parigi, San Francisco Bay Area, New York e Londra), Citymapper è una di quelle app da avere assolutamente al polso, oltre che su iPhone. Si concentra sul trasporto pubblico e fornisce istruzioni chiare e precise per spostarsi da un luogo all’altro. Si acquista da questo indirizzo.

In questo modo, anche se ci si trova in una città totalmente nuova, l’utente sarà sempre informato sugli orari dei prossimi autobus, treni o tram, potendo accedere a uno schema delle fermate presenti durante ilviaggio. Le complicazioni di Citymapper possono mettere il tempo di arrivo stimato, oltre che le indicazioni stradali direttamente sul quadrante dell’orologio.

Funziona con LTE, quindi per chi dispone di un modello con dati cellulare, è possibile anche lasciare a casa il proprio iPhone.

iTranslate converse su Apple Watch

Quando si viaggia è facile imbattersi in una lingua sconosciuta, e diventa davvero difficile interloquire con chiunque, anche solo per chiedere informazioni. Ed allora, iTranslate Converse serve proprio a rendere più facile parlare con la gente del posto.

E’ sufficiente scegliere la lingua in cui si vuole tradurre e toccarla per iniziare a parlare. L’app rileverà automaticamente chi sta parlando e in quale lingua, e tradurrà di conseguenza. Si scarica direttamente da qui.

ELK

Si tratta di un’app di conversione valuta con approccio davvero semplice. L’app sa già dove ci si trova e imposta la valuta automaticamente. Dopo aver scelto la valuta in cui si vuole convertire, l’intera interfaccia diventa uno spazio per la conversione. E’ sufficiente scorrere verso sinistra per incrementare valore da convertire di dieci volte. Ogni cifra nell’app diventa una casella modificabile. Elk è davvero smart e versatile da usare, con un approccio più immediato rispetto a molti strumenti di conversione simili. Per scaricarla basta un click su questo indirizzo.

Bring! Lista della spesa

Le migliori applicazioni da scaricare subito su Apple Watch

Bring, come suggerisce lo stesso nome dell’app, vi aiuterà durante la spesa, offrendo qualcosa in più. Oltre a funzionare come un’app per le liste, è anche possibile utilizzarlaper scoprire nuove ricette da vari siti e food blog. L’app per smartphone consente anche di archiviare le proprie carte fedeltà.

Come app per la lista della spesa, Bring! è esattamente quello che ci si aspetta: è veloce, semplice e piacevole alla vista. C’è una buona selezione di articoli predefiniti con icone per un’identificazione ancora più rapida, e risulta facile aggiungere e rimuovere articoli dalla propria lista. Per averla basta un click a questo indirizzo.

microbrowser – µbrowser

Apple non ha mai rilasciato un browser ufficiale per Apple Watch, e il perché è facilmente intuibile. Navigare in rete su uno schermo così piccolo non è certamente comodo. Eppure, se volete passarvi il piacere, anche in casi di emergenza, di sfogliare le pagine di macitynet dal polso, potrete sempre farlo grazie a microbrowser. Offre anche la possibilità di usare l’app abbinata su iPhone per salvare i siti preferiti in modo tale da poterli poi raggiungere dal polso senza dover digitare ogni volta l’indirizzo completo e c’è sempre la cronologia per ritrovare i siti visitati di recente.

Se comunque volete installarlo per tirarlo fuori al momento del bisogno, lo trovate su App Store in vendita a 0,99 euro.

Just press record

Just Press Record è il registratore audio che permette di registrare, trascrivere e sincronizzare su iCloud su tutti i tuoi dispositivi. E’ possibile anche modificare i file audio e le trascrizioni direttamente nell’app, e avviare una nuova registrazione a mani libere semplicemente chiedendo a Siri. Clicca qui per scaricarla.

WristControl for HomeKit

Quest’app permette di controllare i propri dispositivi e le scene HomeKit direttamente dal polso. Sostanzialmente l’applicazione è composta da 3 schede. La prima per le Scene, dove è possibile attivare una scena HomeKit con un semplice tocco. La seconda, dei Preferiti, dove poter scegliere dall’elenco di accessori compatibili per un rapido accesso. La terza,dove sono presenti tutti gli accessori Homekit presenti in casa,con opzione per la visualizzazione elenco o griglia per un controllo ancor più rapido. L’app vanta oltre 270 icone per riconoscere immediatamente le periferiche che si stanno controllando. Clicca qui per scaricarla.

LookUp: English Dictionary

LookUp è un’app di dizionario inglese facile da usare, con tante illustrazioni per la Parola del giorno e un design che ha ricevuto davvero tanti premi, e che permette immediatezza nell’utilizzo, così da potere cercare tutto ciò che si vuole sapere su una parola in una singola ricerca. È un ottimo compagno di lettura per i lettori accaniti e uno strumento di apprendimento visivo davvero interessante. Clicca qui per acquistare.

Hours Time Tracking

Hours Time Tracking aiuta a monitorare il tempo individuale, da professionista, da dipendente o da membro di un team. L’app attiva un semplice timer per monitorare i luoghi in cui passi si passano le ore. Permette di usare una timeline visiva per correggere gli errori o voci di gruppo per creare una tabella ore dopo un evento. La flessibilità è ciò che rende ideale questo strumento per un monitoraggio facile e rapido del proprio tempo. Clicca qui per acquistarla.

FilmiC Pro

FiLMiC Pro è uno di quegli strumenti che i fotografi apprezzeranno certamente. E’ una delle app più utilizzate su iPhone. La versione per Watch è in realtà solo un telecomando per controllare lo smartphone. E’ possibile avviare la registrazione, mettere in pausa e riprendere la registrazione, potendo vedere sul piccolo schermo al polso quello che si sta inquadrando con iPhone. Un click qui per acquistare.

Phone Buddy – Phone Lost Alert

Si tratta di un’app che per certi aspetti potrebbe ricordare “Dov’è”di Apple, ma con una sottile differenza. Mentre il servizio della Mela serve tendenzialmente a individuare i dispositivi smarriti, Phone Buddy può aiutare a prevenire che questi vengano persi o smarriti. Lo fa avvertendo l’utente quando l’orologio perde la connessione Bluetooth con il proprio iPhone o quando la potenza del segnale scende al di sotto del livello specificato. Clicca qui per scaricarla.

Things 3

Things è una delle migliori app To Do su iOS e Apple Watch, e con le ultime versioni la componente Watch ha subito una profonda revisione. È stata ricostruita praticamente da zero come un’app autonoma ed in grado di sincronizzarsi e funzionare direttamente con Things Cloud.

Con un tocco, le complicazioni mostrano gli aggiornamenti più recenti indipendentemente dal dispositivo sul quale sono stati inseriti gli appuntamenti: se l’ultimo aggiornamento era sul tuo telefono, queste sono le informazioni che vedrai sul tuo orologio.

Things 3 ora supporta più orologi e Scribble, quindi è possibile utilizzare gli slide per digitare, anziché dettare a voce. Uno dei cambiamenti più evidenti in questa versione portatile è l’interfaccia grafica: è semplice sotto forma di elenco, ma quando si preme su un elemento si espande per dare tutte le informazioni di cui si ha bisogno. Si acquista da qui.

Workout Outdoors

WorkOutDoors è delle migliori app per chi ama correre, oltre che per i ciclisti e gli amanti dell’outdoor in generale. E’ possibile personalizzare le schermate con un massimo di 300 metriche in tempo reale e la mappatura in stile vettoriale rende molto più facile visualizzare l’area in cui ci si trova, anche direttamente dall’orologio. C’è il supporto per la navigazione del percorso breadcrumb in tempo reale, la possibilità di memorizzare mappe per l’utilizzo offline e la possibilità di caricare file di percorso GPX che possono essere sincronizzati. Clicca qui per scaricarla.

Heart Analyzer

Quando si tratta di controllare la salute del cuore Heart Analyzer offre maggiori dettagli rispetto all’app nativa di Apple, attingendo ai dati sanitari esistenti e presentandoli in modo da poter di approfondire le statistiche.

L’app offre le metriche della frequenza cardiaca nell’ultima settimana e i grafici delle sessioni di allenamento recenti. Le complicazioni personalizzate completano il quadro, incluso un grande grafico della frequenza cardiaca in tempo reale che è più immediatamente leggibile rispetto all’equivalente di Apple. Con gli ultimi aggiornamenti ha anche aggiunto il supporto per i più recenti Cardio Fitness e VO2 Max, oltre a visualizzare le letture ECG prese sui nuovi modelli di Apple Watch. Per scaricarla si parte da qui.

Per sapere tutto di Apple Watch, notizie, trucchi, tutorial, accessori partite da questa pagina di Macitynet.