Su iTunes spariscono film a catalogo, Apple rifiuta i rimborsi - HDblog.it

Volta: 20/Nov Di: kenglenn 368 Visualizzazioni

Su iTunes i film (acquistati) spariscono. È, questa, la lamentela di diversi utenti che stanno contattando in questi ultimi giorni Apple chiedendo spiegazioni sul fatto alquanto “curioso”. Certo, è curioso visto che i film scomparsi dagli account erano stati regolarmente comprati - e non noleggiati.

Ciò ha generato un comprensibile malcontento tra gli utenti stessi, che si sono sentiti rispondere da Apple che “iTunes/App Store è un sito vetrina che offre al fornitore di contenuti una piattaforma su cui vendere i propri articoli”. Vale a dire: "non è colpa di Apple se i film che hai comprato sono spariti". Dunque la responsabilità legale non ricadrebbe su Apple (che si definisce di fatto una sorta di “intermediario” che mette a disposizione un negozio virtuale ma non i prodotti direttamente), bensì sui distributori che hanno deciso di eliminare i film dal loro catalogo.

Insomma, se un distributore toglie un proprio contenuto da iTunes, Apple non si ritiene responsabile, rifiutando tra l’altro di rimborsare chi ha chiesto i soldi indietro.

Su iTunes spariscono film a catalogo, Apple rifiuta i rimborsi - HDblog.it

“I tuoi acquisti non soddisfano le condizioni per un rimborso”, si è sentito dire un utente canadese dal team di supporto di iTunes. Tra i casi prontamente condivisi sui social, ce n’è giusto uno in cui un addetto Apple propone ad uno stupito utente un piccolo credito per noleggiare due film. Basterà per placare la sua rabbia (e rimborsarlo economicamente) considerando che gli sono scomparsi dall’account ben tre film?