Offerte ricaricabili: le migliori offerte con SIM ricaricabile

Volta: 01/Feb Di: kenglenn 452 Visualizzazioni

Offerte SIM ricaricabile: come scegliere la più conveniente

Le offerte ricaricabili disponibili sul mercato italiano sono di vario tipo, differenziandosi sia per costi che per contenuti inclusi. Nella scelta della tariffa migliore da attivare sulla propria SIM ricaricabile è opportuno valutare diversi fattori. In primo luogo, è necessario verificare il costo dell’offerta.

Questo tipo di offerte, infatti, può prevedere una tariffazione a consumo con un costo per ogni minuto di conversazione, per ogni SMS inviato e per il traffico dati sfruttato. Nella maggior parte dei casi, però, le tariffe ricaricabili presentano un canone mensile prepagato che consente di accedere ad un bundle con minuti, SMS e Giga da utilizzare nel corso del mese successivo.

Solitamente, le tariffe a consumo prevedono un addebitato immediato della spesa sul credito residuo della propria SIM ricaricabile. Per le offerte con un pacchetto di minuti, SMS e Giga, invece, il costo mensile può essere addebitato sul credito residuo oppure su di uno strumento di pagamento predeterminato come il conto corrente o una carta di credito.

Un altro fattore da valutare nella scelta delle offerte SIM ricaricabili con un pacchetto mensile incluso è rappresentato dal quantitativo di minuti, SMS e Giga che l’offerta mette a disposizione. Gli operatori possono proporre anche piani tariffari “flat” con la possibilità di utilizzare minuti, SMS e, in alcuni casi, Giga in modo illimitato a fronte di un canone mensile.

Come attivare le migliori offerte ricaricabili

Gli operatori di telefonia mobile mettono a disposizione degli utenti un gran numero di offerte ricaricabili. Queste offerte possono essere attivate direttamente online, seguendo una breve procedura di sottoscrizione disponibile sul sito o dall’app dell’operatore che la propone. In questo caso, la SIM sarà spedita all’indirizzo di casa oppure potrà essere ritirata presso un punto convenzionato.

Offerte ricaricabili: le migliori offerte con SIM ricaricabile

Le offerte ricaricabile possono essere attivate anche direttamente in negozio. I punti vendita possono essere gestiti direttamente dagli operatori oppure possono essere dei negozi partner. Sia con sottoscrizione online che in negozio, una SIM ricaricabile può essere attivata esclusivamente tramite verifica dell’identità dell’intestatario, come previsto dalla normativa vigente.

Offerte SIM ricaricabile: c’è anche il 5G

Con il debutto della rete 5G, disponibile in Italia dal 2019, con una SIM ricaricabile è possibile accedere alla rete mobile di nuova generazione. Per poter sfruttare i vantaggi garantiti dalle offerte 5G, oltre ad un dispositivo compatibile, sarà necessario attivare un’opzione che includa nel prezzo l’accesso all’ultima evoluzione delle reti mobili.

Con una SIM ricaricabile è, in ogni caso, possibile accedere al 5G senza limitazioni, semplicemente scegliendo un’offerta che includa tale possibilità. La rete 5G è disponibile in Italia con tutti e quattro gli operatori MNO (TIM, Vodafone, WINDTRE e Iliad) ed anche con alcuni operatori virtuali MVNO che si “appoggiano” alle reti dei provider MNO.

Offerte solo voce ricaricabile: la soluzione giusta per chiamare

Le offerte solo voce ricaricabile sono delle particolari tariffe pensate per gli utenti che non hanno bisogno di traffico dati per navigare in mobilità. Queste offerte permettono di sfruttare una tariffazione a consumo molto vantaggiosa oppure, come avviene nella maggior parte dei casi, propongono un canone mensile contenuto che permette di effettuare chiamate senza limiti.

Puntare sulle offerte solo voce ricaricabile è una scelta vincente quando non si ha la necessità di utilizzare Internet in mobilità o si utilizza un cellulare tradizionale e non uno smartphone. Queste tariffe possono essere attivate anche come seconda SIM per integrare i bonus inclusi con il piano tariffario attivato sulla SIM ricaricabile principale.

Offerte ricaricabili con smartphone incluso

Attivando una SIM ricaricabile che prevede un canone mensile e l’accesso ad un pacchetto di minuti, SMS e Giga sarà possibile, in alcuni casi, accedere anche ad offerte smartphone incluso. Queste soluzioni consentono di acquistare uno smartphone a rate, abbinando il dispositivo alla tariffa ricaricabile attivata ed ottenendo anche diversi vantaggi aggiuntivi.

Il funzionamento di queste offerte è molto semplice. Basterà mantenere attiva la SIM ricaricabile e l’offerta con canone mensile collegata per tutta la durata della rateizzazione per poter beneficiare di uno sconto sul costo complessivo per l’acquisto del dispositivo scelto. Tutti i principali operatori di telefonia, come Vodafone, TIM, WINDTRE, Iliad e Fastweb, permettono l’attivazione di queste offerte.